Caratteristiche ammissibili del materiale in entrata
Larghezza minima e massima 290÷720mm Spessore minimo e massimo 0,30÷3,0mm. Caratteristiche ammissibili del materiale in uscita

La linea di produzione denominata “Skinpass 3“ è un impianto che consente la skinpassatura di nastri di acciaio al carbonio inossidabile feritici e austenitici che sono stati sottoposti a trattamento di ricristallizzazione. Tale processo ha lo scopo di rendere compatta, piana e lucida la superficie, migliorando le caratteristiche del materiale dal punto di vista delle successive operazioni di finitura superficiale.
Passate eseguibili
Caratt.ca applicazione carichi
Controllo Planarità
Possono essere eseguite più passate di linea per ottenere nastri con Caratteristiche Meccaniche speciali.
Lavora con regolazione automatica dello spessore, questo indica che è preferibile l’utilizzo in produzione dove la caratteristica di controllo dello spessore è importante, non adatta alla skinpassatura di prodotti a profondissimo stampaggio con acciai base tipo IF.
L’impianto lavora con cilindri a bombatura variabile quindi caratteristiche dei prodotti di planarità curata sono preferibili rispetto allo SK2. Va richiesta indicando il codice PC sui programmi da parte programmazione.
Data la costruzione e le velocità massime ottenibili su questa linea il controllo appare più limitato rispetto allo SK2.
Caratteristiche ammissibili del materiale in entrata

Allungamenti applicabili
 Nastri con superficie RM 0,5÷8% 

 Nastri con superficie RL 0,5÷15% con acciai base con C 0,15% 
max 

 Nastri con superficie RL 0,5÷12% con acciai base con C 0,10% 
max + Microleg. 

 Nastri con superficie RL 0,5÷7% con acciai semiproc. al Silicio 
(tenore > 0,6%) 

 Nastri con superficie RL 0,5÷5% nastri zincati per tutte le 
qualità
La linea di laminazione unidirezionale Skinpass 3 è una macchina destinata a migliorare le caratteristiche superficiali del nastro dopo la fase di ricottura. Essa risulta costituita da due aspi (svolgitore ed avvolgitore) e da un gruppo di laminazione, definito dal termine “gabbia” di laminazione, dotato di due coppie di cilindri di skinpassatura (sostegno e lavoro).
Il coil in svolgimento dall’aspo svolgitore attraversa il gruppo di laminazione per essere riavvolto sull’aspo avvolgitore. Le caratteristiche dei cilindri permettono di conferire al nastro la planarità, la rugosità e lo spessore voluti.
La laminazione consiste nel far passare il nastro laminato a freddo e ricotto tra due cilindri che agiscono con leggera pressione su di esso allo scopo di abbassarne il punto di snervamento in modo da conferirgli una buona stampabilità.
Lo Skinpass 3 è costituito dalle seguenti quattro parti fondamentali:
STAZIONE CARICO NASTRI CON WALKING BEAM;
STAZIONE DI ALIMENTAZIONE AD ASPO SVOLGITORE E CON DISPOSITIVO DI EVACUAZIONE E PRESSATURA DEGLI SCARTI;
STAZIONE DI LAMINAZIONE CON “DOPPIA GABBIA” E BRIGLIE; STAZIONE DI EVACUAZIONE CON ASPO AVVOLGITORE E CON
REGGETTATRICE AUTOMATICA.
La composizione della linea, suddivisa come sopra indicato, è descritta qui di seguito:
STAZIONE CARICO NASTRI CON WALKING BEAM: la stazione di carico è dotata di un sistema mobile a pistoni definito walking beam che garantisce un accumulo di materiale nella fase di alimentazione della linea in modo tale da rendere il ciclo continuo ed evitare tempi morti nella produzione.
L’operatore preleva i coils a magazzino con il carroponte dotato di gancio a pinza e lo posa sul

" >
Inserzionista: Industrial Trade Suisse sagl
Telefono: 0041788942054
Email inserzionista: Contatta l' inserzionista
Nazione: Italia
Regione: Lombardia
Provincia: MILANO
voto annunciovoto annunciovoto annunciovoto annunciovoto annunciovoto annunciovoto annunciovoto annunciovoti per l'annuncio
Vedi tutti gli annunci dell'inserzionista Industrial Trade Suisse sagl
SKINPASS PER LAMIERE COILS USATOSKINPASS PER LAMIERE COILS USATO SKINPASS PER LAMIERE COILS USATOSKINPASS PER LAMIERE COILS USATOSKINPASS PER LAMIERE COILS USATO